By

Fisica ed energetica

La colonna vertebrale

Che si comunichi da terra o in groppa al cavallo, il fulcro di tutta la relazione e della comunicazione risiede nella colonna vertebrale, sia fisica che energetica.
L’implicazione degli spetti fisico, energetico e psichico è molto simile nelle due situazioni.
Sul piano fisico, ho riscontrato che i movimenti necessari durante la comunicazione con il cavallo, coinvolgono i principali fulcri della colonna vertebrale. La collocazione lungo la colonna vertebrale fisica di questi fulcri corrisponde con la collocazione dei Chakra lungo la colonna vertebrale energetica. La consapevolezza, sia dell’esistenza che della collocazione di questi fulcri, sia delle implicazioni del lavoro sui vari piani, consente di poter affinare i movimenti del corpo che sono il nostro mezzo comunicativo con il cavallo. Migliorando la capacità della persona di dissociare i movimenti di rotazione della colonna vertebrale, di antero versione del bacino, e di elasticità del tratto cervicale e lombare, miglioriamo la nostra capacità e consapevolezza comunicativa e allo stesso tempo agiamo a livello energetico. Ogni volta che lavoro su di un aspetto fisico lavoro inevitabilmente sull’aspetto simbolico ed energetico del Chakra corrispondente a quel determinato fulcro. Attraverso un lavoro sul corpo è possibile riequilibrare o modificare dinamiche emotive e psicologiche nella relazione con il cavallo.

E’ nell’equilibrio, nella libertà e l’armonia dei movimenti di questi fulcri interdipendenti tra loro e di conseguenza nell’armonia e nell’equilibrio energetico degli aspetti simbolici ed energetici dei Chakra, che risiede la possibilità della persona e del cavallo di diventare Uno.

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.