By

Il percorso dei Chakra

Secondo Elisabeth De Corbigny, etologa ed addestratrice di cavalli, l’uomo per poter aspirare ad avere una comunicazione efficace con il cavallo, deve necessariamente sviluppare questi aspetti di sé stesso:

“… Aumentare la capacità di concentrazione, sviluppare la capacità di osservazione, migliorare i riflessi fisici “feeling and timing” sensibilità e tempismo (che tradurrei con la capacità di rimanere in sintonia con ciò che accade), la capacità di controllare il corpo (consapevolezza di sé e dei propri movimenti), migliorare i riflessi mentali (controllo dei processi mentali), controllare le emozioni, far tacere il proprio il proprio Ego”.

Equitazione Etologica

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.